Jesolo Beach Arena

JBA NEWS in diretta dalla tappa del Campionato Italiano U19 di Amantea le Selezioni Regionali di Beach Volley.

  • Pubblicato in News
  • Letto 1262 volte

SELEZIONE MASCHILE:

Filippo e Marco Mengo conquistano il primo posto in classifica sconfiggendo nella seconda gara lo scorso Campione del Trofeo delle Regioni Alfieri in coppia per questa tappa con Vecchi.

32-30 contro Alfieri-Vecchi. Un primo set spettacolare vi regala un ottimo primo posto nella pool. La chiave del successo è dove si può ancora migliorare?!

Marco Mengo:

“Siamo contentissimi. Siamo riusciti a mantenere la concentrazione dal primo all'ultimo punto sbagliando poco e mantenendo comunque una battuta che efficace e siamo riusciti a fare un lavoro molto positivo in difesa. Da migliorare sicuramente ricezione su palla al salto.”

Pippo primo posto nella pool e fase finale conquistata. Quanto conta l'affiatamento e quante volte vi siete scambiati per confondere gli avversari!?

Filippo Mengo:

“L'affiatamento, l'intesa e il collegamento tra noi due sono state come al solito le carte essenziali per la vittoria, specialmente del primo set dell'ultima partita (finito 32 a 30 per noi). Ci siamo cambiati spesso di posizione, almeno 7/8 volte a partita, per confondere l'avversario, per non dare una continuità alla loro tattica di battuta e favorire il cambiopalla.”

SELEZIONE FEMMINILE:

Il percorso delle ragazze venete è stato un po’ sfortunato. Non è facile puntare al primo posto ritrovandosi in girone una delle coppie più in palla del momento come Micheletti-

Ciao Ale siete ad Amantea con le migliori beacher u19 d'Italia. Cosa vi manca per stare al passo delle migliori? La coppia che non vorresti mai beccare nelle pool? Tre aggettivi per descrivere la tua coach!!!

Alessandra Colanardi:

“Per me ci manca un po di esperienza e un po' di grinta durante la partita. Non c'è una coppia che non vorrei trovare perché se giochi male hai difficoltà con tutte le squadre però allo stesso tempo non temo nessuno perché sono consapevole che c'è la possiamo giocare con tutti.Tre aggettivi per descrivere Paola sono la pazienza, oggettiva e ansiosa.

Ciao Chiara alla tua prima esperienza di Beach Vollley ti catapultano subito nel Campionato italiano. Impressioni dopo queste pool di ferro? Il colpo del Beach che ti manca è uno in cui ti senti davvero insuperabile?

Chiara Mason

“Allora, io non è da tanto che faccio beach, però da subito mi è piaciuto molto. Come squadra con  Alessandra mi trovo bene , ci manca un po di esperienza e di affiatamento..

Dopo queste tappe posso dire che il livello che c'è in Italia è molto  alto. Spero di riuscire a migliorarmi molto e di portare avanti questa nuova passione..

Il colpo del beach che devo ancora approfondire e che per il momento non sono molto pratica è il cut a destra però penso che con un po di impegno possa riuscire ad imparare colpi nuovi e a migliorare quelli che ho appreso.”

Ultima modifica ilGiovedì, 23 Luglio 2015 22:39

Jesolo Beach Arena Via Orseolo - 30016 – Jesolo - Cel. 340 5403008 - info@jesolobeacharena.it

© Manifactory