Jesolo Beach Arena

The Big One Winners Presenta: "A tu per tu con Sebastiano Marsili!!!"

  • Pubblicato in News
  • Letto 1931 volte

Ciao Seba, the Big One ha incoronato i suoi re e le sue regine dal 2009 ad oggi e tu sei uno dei pochi che può vantarsi di un titolo così prestigioso. All'epoca giocavi con Mirco Busatta oggi giochi in serie A. Il Beach ti ha aiutato nella tua carriera indoor? Si, il beach mi ha aiutato molto sopratutto nel fondamentale della difesa ma ha anche contribuito a migliorare la precisione nell attacco e nel servizio.

Di Tornei in Arena ne hai fatti davvero tanti, il tuo preferito? I tornei in arena sono tutti divertenti e competitivi se dovessi sceglierne uno sceglierei l'Arrex sopratutto perché adoro il 2x2 e per il livello alto di gioco.

Quello che vorresti assolutamente vincere? Mi piace confrontarmi con l'alto livello quindi ridico Arrex Cup. 

Negli anni hai visto, soprattutto grazie alla tua carriera nell’indoor, moltissimi ragazzi fra i più talentuosi d’Italia. Fra questi c’è qualcuno che secondo te nonostante d’estate preferisca crogiolarsi al sole avrebbe i numeri per essere un numero Uno nel beach? Sicuramente Alessio Alberini palleggiatore di volley Treviso avrebbe tutte le carte per diventare un buon giocatore non solo nel beach ma anche indoor, ne sono praticamente sicuro visto che con tutti gli anni che ci ho giocato ho visto quello che può fare.

Quali sarebbero i suoi punti di forza? La difesa e il servizio visto che pochi possono vantare dei riflessi come i suoi.

La coppia che più ti ha messo in difficoltà contro cui hai giocato? Sicuramente chinellato-benotto che non siamo mai riusciti a battere.

Primo anno in serie A, primo anno in una Società nuova. Come giudichi la tua stagione? Le difficoltà? I compagni? La mia stagione la giudico positiva per le esperienze vissute e le gradi partite giocate. Le difficolta sono state sopratutto dal punto di vista fisico perché in questa categoria gli allenamenti diventano veramente tanti e stancanti. Sono molto contento invece dei compagni che ho trovato perché sono stati disponibili e mi hanno aiutato molto ad integrarmi e migliorare dal punto di vista tecnico.

L’Arena è un catalizzatore di amicizie e conoscenze l’incontro più bizzarro o che ricordi maggiormente? Ce ne sono stati tanti di incontri bizzarri, primo fra tutti quel matto di Massimo Santin, ma anche l incontro con Emilio Maniero che ha fatto poi crescere molto nel beach.

Il compagno che per capacità-personalità-astuzia ti completa maggiormente? Sicuramente Nicolò Seveglievich con il quale gioco da ormai 5 anni.

Mai “innamorati” della stessa ragazza? Purtroppo no, o almeno credo.

Obbiettivi per l’Estate 2016? Allenarmi per riuscire a raggiungere buone posizioni ai tornei dell arena e rimanere in una buona forma fisica per il prossimo anno sportivo.

Descrivi l’Arena in 3 parole: Sicuramente "punto di ritrovo" perché molti ragazzi del mondo della pallavolo veneta ma anche italiana si incontrano o si ritrovano a giocare in arena.

Grazie Seba!!!! Grazie a voi di tutto

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Aprile 2016 11:47

Jesolo Beach Arena Via Orseolo - 30016 – Jesolo - Cel. 340 5403008 - info@jesolobeacharena.it

© Manifactory