Jesolo Beach Arena

The Big One Winners presenta: "A tu per tu con Nicola Tiozzo!!!"

  • Pubblicato in News
  • Letto 1563 volte
 
 
Ciao Nicola, the Big One ha messo in risalto i migliori beachers italiani dal 2009 ad oggi e tu sei uno dei pochi che è salito sul gradino più alto del podio. Proprio l'anno scorso lo hai vinto in coppia con Daniele Benotto e pochi giorni fa hai concluso i playoff del campionato nazionale di serie A2 con Cantù. Che emozioni si provano a giocare dei playoff scudetto a questa età?
É sicuramente un'emozione incredibile giocare i playoff scudetto di A2, ogni anno si cerca sempre di alzare l'asticella quindi spero di riuscire nelle prossime stagioni ad arrivare fino in fondo.
 
Qualche anno fa hai dovuto intraprendere una scelta molto importante, ovvero decidere se investire il tuo futuro sulla pallavolo o sul beach volley. Ha avuto la meglio la pallavolo. Quali sono le motivazioni che ti hanno spinto verso l'indoor?
È stato molto difficile decidere perché entrambi sono sport che mi hanno regalato emozioni molto forti. Il motivo principale è che in quel periodo mi arrivò una chiamata della nazionale juniores indoor, che dopo mille fatiche e sacrifici riuscii ad ottenere. Decisi quindi di sfruttarla al meglio, promettendomi di rimettere i piedi nella sabbia più avanti.
 
Hai passato alcuni periodi sia in nazionale di pallavolo che di beach volley, qual è il ricordo più bello che hai vissuto con queste maglie? Rifaresti tutto quanto?
Con la maglia della nazionale di beach volley sicuramente il primo europeo in Portogallo assieme a Gregorio Vanin, è stata la prima volta con la scritta ITA sul petto ed è stato bellissimo perché siamo passati dall'essere ventunesimi nel ranking italiano del trofeo delle regioni, a vincerlo e giocarci un europeo. Per quanto riguarda l'indoor oltre al bronzo ai mondiali, la conferma all'interno del gruppo e il mio primo ritiro in Brasile è il mio ricordo più bello e soddisfacente. E senza dubbio rifarei tutto!
 
La tua prima partita di beach l'hai giocata in coppia con Gregorio Vanin, quali erano i suoi pregi e difetti? Credi in un "ritorno alle origini"? Pregi sicuramente la calma, la razionalità e il sangue freddo nelle situazioni più complicate, i difetti sono soggettivi e io non ne ho incontrati molti, erano più i miei che i suoi!!! Beh io ci credo sempre, ora è un po' difficile perché il Dottor Vanin è molto impegnato con gli studi però sicuramente qualche torneo insieme lo faremo ancora.
 
L'estate è alle porte e in Arena dovrai difendere il titolo del torneo Lui & Lei, vinto nel 2015 in coppia con Lara Caravello. Se dovessi scegliere una compagna ad oggi, chi sceglieresti?
Penso sceglierei di nuovo lei, perché caratterialmente è molto grintosa e oltre ad essere una brava ragazza è anche molto promettente sulla sabbia, sicuramente tra le atlete più forti dell'Arena.
 
Se una ragazza volesse giocarlo con te, che caratteristiche dovrebbe avere? È una domanda da un milione di euro ahah!
Tanta voglia di giocare e sicuramente una buona soglia di sopportazione.
 
Qual è la partita di beach che vorresti rigiocare?
Sinceramente non ce ne sono, anche perdere e imparare dalle sconfitte fa parte del percorso.
 
La coppia che più ti ha messo in difficoltà contro cui hai giocato?
Qualche anno fa giocavo spesso contro Amore - Martino, a muro molto difficili da prendere.
 
Oltre a campione in campo ti destreggi anche a ballare della buona musica, qual è la playlist ideale di un prepartita importante? Hai toccato un punto fondamentale per me che non riesco a starne senza sopratutto nei prepartita, per quanto mi riguarda basta che ci siano i Disclosure (i miei artisti preferiti) e la playlist è completa.
 
Che obiettivi avrai per questa estate? L'obiettivo della prossima estate sarà quello di rientrare nel giro del campionato italiano assoluto, ovviamente con molta calma vista la mole di lavoro che mi ritrovo dopo qualche anno di quasi assenza.
 
Descrivi l'Arena in 3 parole. Divertimento, amici e professionalità.
 
Grazie mille Tiz per il tempo dedicatoci e a presto!!!
Ultima modifica ilMartedì, 26 Aprile 2016 09:12

Jesolo Beach Arena Via Orseolo - 30016 – Jesolo - Cel. 340 5403008 - info@jesolobeacharena.it

© Manifactory